ago 17 2012

Piz Ciavazes – Via Rossi/Tomasi

Pubblicato da alle 12:56 in Alpinismo

Venerdì 17 Agosto 2012:  Piz Ciavazes – Via Rossi/Tomasi
Ultima ascensione dell’estate 2012 nelle Dolomiti. Per salutarci, io e Marco scegliamo una via al Piz Ciavazes, la Via Rossi / Tomasi di difficoltà IV°, IV°+

I primi tiri sono semplici, poi risulta più sostenuta ed elegante. Affrontiamo la via alternandoci e godendoci un tiro appetitoso per ciascuno: Marco vincerà il diedro di IV+ continuo, mentre io affronterò il particolare traverso di 15 metri.
Magnifica via, molto variegata e complessivamente abbastanza impegnativa: soccette per scaldarsi, rampa, diedro sostenuto, placca, traversi  e per gradire, qualche leggero strapiombino.  Completa la ricetta, una fantastica vista mozzafiato sul sassolungo e sul Pordoi.

img-20120817-00187.jpg  Al mattino, un’insolita nebbiolina..

img-20120817-00188.jpg  img-20120817-00190.jpg I primi tiri

img-20120817-00191.jpg

img-20120817-00193.jpg   Il traverso della 7a lunghezza.

  img-20120817-00194.jpg Lo strapiombino finale

img-20120817-00195.jpg 

img-20120817-00196.jpg  img-20120817-00197.jpg In vetta, la magnifica vista del Pordoi

img-20120817-00198.jpg  img-20120817-00199.jpg  La via Rossi illuminata dalle luci del pomeriggio

pizciavazes.jpg Le vie alPiz Ciavazes

La relazione: http://www.scuolaguidodellatorre.it/relazioni/roccia/PizCiavazes-viaRossi.html

One response so far

Un commento a “Piz Ciavazes – Via Rossi/Tomasi”

  1. Manuel il 22 ago 2012 alle 11:56

    Raga! Che posti! Ancora bravi!

Trackback URI | RSS Commenti

Lascia un commento

Devi essere collegato Collegato come per inserire un commento.