dic 22 2014

Paretone di Machaby – Via del bue muschiato

Pubblicato da alle 14:05 in Arrampicata

Con il mio amico Marco,   IMGP4910  dopo varie telefonate, decidiamo di tornare al paretone. Mi propone la via del bue muschiato e devo dire ottima scelta, una via che ha 2 tiri favolosi (peccato siano solo 2 ma ne vale la pena).
Arriviamo all’attacco della via Monia Quacia e facciamo i primi 2 tiri molto interessanti.
L1 – Salire la spaccatura iniziale per qualche metro, obliquare leggermete a sinistra e proseguire lungo la placca sino ad arrivare in sosta.
20 Mt. 5C IMGP4900IMGP4901

L2 – Salire la placca di sinistra (aiutarsi con la fessura) sino alle sovrastanti spaccature. Qui iniziare ad obliquare a sinistra seguendo le fessure sino a raggiungere la sosta. 20 Mt. 5c.IMGP4902

L3 – La via “Monia Quacia” prosegue verso destra. Per raggiungere l’attacco del “Diedro del Bue Muschiato” occorre traversare a sinistra un paio di metri per poi salire lungo un vago diedro aperto al termine del quale si esce a sinistra su una comoda terrazza. Sosta con placchetta che indica l’attacco della nostra via. 25 Mt. 5.

Qui comincia la nostra via.IMGP4907

L4 – Tiro molto bello. Inizia in placca delicata dove ci si aiuta grazie ad una fessura (bagnata) poi diedro di seguito tetto (difficile) poi ancora placca e a sx (passo delicato) in sosta. 30 mt. 6b (5c A0).IMGP4904

L5 – Tiro ancora più bello. Passo duro per uscire a sx poi bellissima fessura da salire in dulfer, ancora placca, fessura magnifica poi placca e sosta. Spettacolare. 35 mt. 6a.

L6 – Dritto non difficile poi via via sempre più facile fino ad una sosta che salto poi ne trovo un’altra dove sosto praticamente all’attacco delle altre vie. 30 mt. 5b.

Decidiamo di spostarci decisamente verso dx e attaccare topo biancoIMGP4906 che percorriamo fino in cima. Panino riposo poi ripartiamo fino al sentiero che porta alla macchina.
Bella via molto consigliata.IMGP4912

Commenti disabilitati

I commenti sono disattivi in questo momento.